If you are looking for a reliable best proxy hosting you should read hosting reviews on web hosting review sites.

Runfò

Stampa
Valutazione attuale:  / 6
ScarsoOttimo 
Scritto da Fiorenzo Toso Visite: 3881

Richiesta di Andrea

Il runfò 'stufa di mattoni, a carbone o a legna, con forno metallico e in genere senza canna per il fumo', non è affatto un tipo di fornello specificamente ligure, ed è anzi un'innovazione piuttosto recente: deve il proprio nome a quello di Sir Benjamin Thompson conte di Rumford, nato a Woburn (Massachussetts, USA) nel 1753, diplomatico e militare in Europa, inventore alla fine del Settecento di questo tipo di fornelli, che si diffusero particolarmente negli Stati Uniti. Non a caso, in inglese d'America il termine 'rumford', riferito allo stesso oggetto in uso in Liguria, è documentato già a partire dal 1803 e poi nel 1815. In genovese invece la parola è attestata solo dal 1910 nel vocabolario del Frisoni, e si può facilmente pensare che il termine, insieme al modello di fornello, sia stato introdotto in Liguria attraverso i naviganti che intrattenevano contatti marittimi e commerciali coi paesi anglosassoni: infatti la voce è diffusa prevalentemente nei centri rivieraschi e da qui si è irradiata in alcuni dialetti sottoposti a un forte influsso ligure nell'area alto-tirrenica, come quello (di tipo còrso) dell'isola di Capraia. Non è da escludere inoltre che alla fortuna del termine abbia contribuito un accostamento fonosimbolico al verbo genovese 'runfà', ossia 'russare', associato al rumore delle pentole che borbottano sul fuoco.

Copyright © 2018 La civiltà della forchetta. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
Joomla 1.7 Templates designed by Reseller Hosting Reviews