If you are looking for a reliable best proxy hosting you should read hosting reviews on web hosting review sites.

La cucina dei Tabarchini – Un lungo anno di soddisfazioni

Stampa
Valutazione attuale:  / 2
ScarsoOttimo 
Scritto da Sergio Rossi Visite: 6061

La cucina dei Tabarchini – storie di cibo mediterraneo tra Genova, l’Africa e la Sardegna A un anno dall’uscita del libro La cucina dei tabarchini, mi piace tirare le fila di questi dodici mesi densi di soddisfazioni; niente di autocelebrativo, per carità, chi mi conosce sa che non sono il tipo, solo una sorta di sintesi di tante piccole e grandi gioie che la pubblicazione di questa “storia” mi ha riservato.
La prima riguarda le attestazioni di apprezzamento ricevute dai “tabarchini”, proprio loro, gli ispiratori e interpreti del libro, nonché primi destinatari di esso, discendenti di quei liguri che a metà ‘500 si insediarono sull’isolotto di Tabarca, in Tunisia, e che oggi risiedono a Calasetta e Carloforte, i due comuni del Sulcis iglesiente. Questa è forse la gratificazione più toccante, poiché mi fa credere di aver raccontato un pezzetto di quella splendida cultura in modo almeno decoroso e realistico.
Poi ci sono le molte richieste di presentazione del libro in giro per l’Italia, altra grande soddisfazione che dà conforto e ripaga di tante ore spese nella ricerca delle fonti.
Non voglio soffermarmi sugli articoli e sulle segnalazioni varie attraverso i media perché questa breve nota non ha lo scopo di fornire una rassegna stampa del libro.
Infine un accenno ai due riconoscimenti che sono stato onorato di ricevere: l’assegnazione del Premio Selezione Bancarella della Cucina 2011 e la menzione speciale al Premio Letterario Città di Chiavari 2011.
Si tratta di riconoscimenti che gratificano oltremodo, sia per l’autorevolezza di chi li assegna, sia perché totalmente inattesi.
Il libro sta andando molto bene e ancora nel corso del 2012 lo si presenterà in diverse parti d’Italia; la seconda edizione è quasi esaurita e la terza è ormai prossima a venire.
Non mi resta dunque che ringraziare tutti coloro che hanno contribuito alla buona riuscita del libro, a partire da tutti i tabarchini, fino a SAGEP Editori, che ha saputo riconoscere il valore e le potenzialità del progetto.
Ultimi, per onorarli, i Lettori, senza i quali nessun libro avrebbe senso: a tutti loro grazie.

Sergio Rossi

Info: Sagep Editori - tel: 010 59 59 539 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.sagep.it

12/06/2011 - Premio Bancarella della Cucina
Presentazione del libro durante la rassegna "Lerici legge il mare"
La Prof.ssa Gabriella Airaldi consegna a Sergio Rossi la targa per la menzione speciale al Premio Letterario Città di Chiavari
Presentazione del libro alla libreria Mondadori di Milano
12/06/2011 - Premio Bancarella della Cucina

 

Copyright © 2018 La civiltà della forchetta. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
Joomla 1.7 Templates designed by Reseller Hosting Reviews